Fornitura di una localizzazione di alta qualità per un importante cliente automotive

Cliente:

Casa automobilistica tedesca con diversi marchi famosi in tutto il mondo. Con un’esportazione attiva in diversi mercati, l’azienda ha iniziato a riscontrare problemi di qualità relativi al processo di localizzazione e traduzione in tre lingue specifiche.

Le sfide

Il processo di produzione della casa automobilistica era complesso e dislocato in vari paesi. La lingua, quindi, variava in base al paese in cui si trovava una determinata fase di produzione. Un solo processo, diverse lingue. Alpha è stata chiamata in causa per portare a termine il progetto iniziale di una serie di documenti di formazione interni che dovevano assolutamente risultare privi di problemi di qualità, al fine di garantire una comunicazione efficace. Poiché l'azienda aveva scadenze molto serrate, era impossibile ottenere un lavoro di qualità tramite un processo a tappe. Era necessario integrare tutto all'interno di un flusso di lavoro di localizzazione.

Soluzioni

Alpha ha collaborato con il cliente per creare un flusso di lavoro in grado di corrispondere a ogni processo.  Abbiamo programmato tutto nel dettaglio, dalla pianificazione alla consegna, tenendo in considerazione i meeting iniziali organizzati con il cliente, durante i quali abbiamo valutato i requisiti e stabilito linee guida aziendali per l'utilizzo degli strumenti, il tono da utilizzare e tutti i database terminologici e le memorie di traduzione impiegati in passato. Durante la pianificazione, Alpha aveva il compito di eseguire un'analisi LQA (Linguistic Quality Assurance) dettagliata per le lingue esistenti, al fine di capire dove i traduttori precedenti avessero incontrato i problemi sulla qualità. Dopo aver stabilito che alcune problematiche di stile si sarebbero risolte semplicemente migliorando la comunicazione tra cliente e traduttore, abbiamo implementato un'efficace condivisione delle conoscenze all'interno del nostro sistema.

Fase di preparazione

Questa fase contemplava due fattori: l'assegnazione delle risorse (i nostri traduttori) e la condivisione delle conoscenze. Una volta nominato un project manager, abbiamo iniziato a cercare i traduttori adatti da dedicare a questo progetto. Per poter rispettare gli standard e le scadenze del cliente, dovevamo selezionare solo traduttori esperti in automotive e tenere conto anche della precisione. Il lavoro dei traduttori del team viene costantemente controllato dal nostro team LQA, che si occupa del campionamento delle traduzioni per poi fornire, sei volte l'anno, un report a riguardo. Con una valutazione precisa dei traduttori disponibili, il Project Manager (PM) è stato in grado di selezionare in modo efficiente i traduttori in base alla precisione del loro lavoro. Date le scadenze molto ravvicinate, è stato necessario impiegare due risorse contemporaneamente per ogni lingua.  Il PM ha identificato cinque traduttori con l'esperienza e le competenze richieste. Dopo qualche considerazione, è stato selezionato un sesto traduttore di un fornitore con cui avevamo già collaborato in passato e che aveva ricevuto una valutazione di precisione estremamente alta. Una volta nominati i traduttori, abbiamo organizzato la loro formazione: poiché il cliente avrebbe fornito informazioni dettagliate su tono e stile, glossari e linee guida da utilizzare, abbiamo organizzato un briefing in loco con tutti i traduttori.

Il processo

Il cliente ha fornito il proprio programma di traduzione, già sviluppato internamente in varie fasi. Il nostro team di sviluppatori lo ha quindi integrato al nostro sistema e ha importato le memorie di traduzione utilizzate in passato e fornite dall'azienda. Man mano che i file erano disponibili, il project manager li assegnava al team di traduttori. I traduttori quindi ci lavoravano utilizzando il sistema di traduzione in dotazione, inviando i propri dubbi al cliente ogni volta che si imbattevano in errori o incoerenze terminologiche. Completata la traduzione, i file venivano quindi caricati nel sistema per consentire ai nostri revisori in-house di controllarli.

Feedback

Spesso i processi di localizzazione e traduzione vengono visti come un sistema a un'unica via. Il processo di Alpha invece è più comunicativo e promuoviamo un dialogo costante e il più libero possibile tra noi e i nostri clienti. Nel momento in cui il cliente forniva un feedback, questo veniva inserito direttamente nel processo, in modo da aumentare la precisione di ogni segmento di traduzione e garantire il rispetto dello stile richiesto dalla casa automobilistica.

I risultati

Il cliente è rimasto più che soddisfatto del progetto iniziale. La qualità delle tre lingue è nettamente migliorata e, grazie alla nostra valutazione LQA, siamo stati in grado di misurare efficacemente il miglioramento della qualità. Il nostro sistema si è rivelato un enorme successo, soprattutto quando lo abbiamo potuto impiegare in una serie di ulteriori progetti eseguiti sempre per lo stesso cliente, tra cui anche materiale importante destinato alla clientela. La collaborazione continua tuttora e stiamo ridefinendo ulteriormente i vari processi per aumentare ancora la qualità.